Serie B - Green Palermo, c'è la conferma di Stefania Vagh

14.08.2019 00:04 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Green Palermo, c'è la conferma di Stefania Vagh

Altra conferma di rilievo nello staff societario: Stefania Vaghi resta, ma cambia ruolo. L'ex team manager sarà Responsabile di Segreteria Generale per la stagione 2019-20.

Un ricco curriculum, esperienza da vendere in una carriera spesa tra volley e pallacanestro. La crescita professionale di Stefania Vaghi si lega alla Riso Scotti Volley Pavia con cui a partire dal 2005 ricopre la carica di Responsabile Eventi, Comunicazioni e Pubbliche Relazioni. Nel 2009, invece, la prima esperienza da Team Manager (premiata come la più giovane d’Italia) alla Riso Scotti in Serie A1 femminile, per poi passare nel 2013 alla Edimes Basket Pavia in Serie B, sempre in veste di Team Manager.

Stefania Vaghi ha all’attivo diverse collaborazioni con la FederVolley Femminile: nel 2007 è parte del team organizzatore della Final4 di Coppa Italia, nel 2008 di quello dell’All Star Game, trasmesso su SkySport. Nel 2010, invece, viene nominata Responsabile del Comitato Organizzatore della Super Coppa Italiana di Serie A1.

Team Manager nella sua prima esperienza Palermo, Stefania Vaghi s'è detta entusiasta per la rinnovata collaborazione con il Green, con ruolo e mansioni diverse rispetto alla passata stagione: «Sono felice di essere rimasta a Palermo perché prima della soddisfazione lavorativa quel che conta è trovarsi bene con le persone, e qui mi sento come se fossi a casa - ha detto Stefania - Per quel che riguarda il cambio di ruolo si tratta di una novità e dunque un mettersi alla prova con obiettivi e sfide differenti. Ci sono tutti i presupposti per far bene perché la società sta crescendo, inserendo nuove figure nei ruoli chiave al fianco di chi ha già lavorato bene».

Stefania Vaghi, che sarà a disposizione per il raduno del prossimo 19 agosto, entra poi nel dettaglio di quello che sarà il suo nuovo ruolo a capo della Segreteria Generale: «Sostanzialmente svolgerò una funzione di raccordo le varie componenti della società con un particolare occhio di riguardo per il settore giovanile. Mi occuperò del  lavoro di back office, curando l'espletamento delle pratiche di segreteria e ufficio. Tutta la parte amministrativa sarà coordinata dal dott. Marcello Mantia, con cui mi sono trovata benissimo nel corso della passata stagione - conclude - Spero di potermi rendere utile in sede di programmazione per quella che, sono certa, sarà una stagione di rinascita per la Palermo del basket».